Il presente sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni e per negare l'utilizzo degli stessi. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi l'informativa.

Blog

Correggere l'acidità del vino

Correggere l'acidità del vino

Vincenzo 24/02/2017 0
Correggere l’acidità del vinoCosa fare in caso di eccesso o mancanza di acidi nel mosto Come già detto precedentemente, gli acidi presenti nel vino sono in prevalenza l’acido malico e quello tartarico. Questi sono presenti in misura differente, e ricoprono diversi ruoli durante il processo di vinificazione. L’acido tartarico è presente in una quantità compresa tra i 4 e 15 grammi per litro, mentre il malico è molto più variabile.Il primo risulta solubile solo in acqua e pertanto, con l’avanzare della fermentazione, e quindi con la formazione dell’alcool, tende a trovare autonomamente...
Continua a Leggere
Le correzioni del mosto

Le correzioni del mosto

Vincenzo 07/02/2017 0
Le correzioni del mostoCome risolvere il problema dell’insufficienza degli zuccheri In quest’articolo cominceremo a parlare delle principali correzioni apportabili al mosto per evitare danni al prodotto finale o per indirizzare la produzione verso una particolare tipologia desiderata.Cercheremo di concentrare l’attenzione sulla produzione casalinga. Questo perché il nostro obbiettivo è quello di ottenere sempre e comunque un prodotto genuino in contrapposizione alle produzioni professionali.  Qui vengono spesso applicati correttivi e introdotti additivi anche quando non necessario. I g...
Continua a Leggere
Il lievito

Il lievito

Vincenzo 28/01/2017 0
Il lievito per fare la birraTipi di lieviti e preparazione prima dell’utilizzo Il lievito è sicuramente uno degli elementi più importanti per fare la birra. Da un punto di vista più tecnico si tratta di un fungo unicellulare che, con la sua azion,e è in grado di convertire il maltosio in alcool e anidride carbonica. Questo si ciba appunto del maltosio (che è lo zucchero presente nel malto) e del classico zucchero da cucina. Ecco la ragione per la quale, nel preparare la birra in casa con il proprio kit, si aggiunge un kg di zucchero. Tipi di lievitoNella produzione birraia vengono ...
Continua a Leggere
Gli elementi del mosto

Gli elementi del mosto

Vincenzo 17/01/2017 0
Gli elementi del mostoLe componenti principali presenti dei mosti e la loro funzione Il mosto che si ottiene dopo la lavorazione delle uve è certamente una massa complessa. Esso infatti si compone di diversi elementi come acidi, zuccheri, aromi, ecc… Ognuno di questi svolge una precisa funzione ed è necessario per ottenere un corretto processo di vinificazione. Nelle produzioni casalinghe, dove non si ha a disposizione una equipe di esperti dedicata al monitoraggio, può capitare di dover fare i conti con un mosto dove vi è squilibrio tra le componenti. Questo può determinare una produzio...
Continua a Leggere
Il luppolo

Il luppolo

Vincenzo 13/12/2016 0
Ingredienti birra: il luppolo come influisce la scelta del luppolo e delle quantità sulle caratteristiche della birra Nella produzione della birra uno degli ingredienti più importanti è certamente rappresentato dal luppolo. Questo viene ricavato da una pianta rampicante della quale vengono impiegati i fiori per conferire un particolare sapore alla bevanda.Esistono due tipologie di luppolo, quelli con più alfa acidi in grado di fornire l’amaro al gusto della birra e quelli che agiscono sull’aroma (cui si può aggiungere una terza categoria a doppio impiego). Pertanto si può dire che at...
Continua a Leggere
Homebrewing: l'arte di fare la birra in casa

Homebrewing: l'arte di fare la birra in casa

Vincenzo 02/12/2016 0
Homebrewing: l'arte di fare la birra in casa  Homebrewing: che cosa è? L'homebrewing è l’arte di fare la birra in casa, un hobby un po’ originale che da qualche tempo è molto praticato, le motivazioni principali sono due: la soddisfazione di bere una birra buona sapendo di averla prodotta con le proprie mani e anche il notevole risparmio, perché pare che i costi di produzione non siano altissimi, ed è più conveniente farla che comperarla.  La facilità produttiva dei Kit Luppolati Fare la birra in casa quindi è legale, ovviamente va prodotta a proprio uso e consumo e non p...
Continua a Leggere