Il presente sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni e per negare l'utilizzo degli stessi. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi l'informativa.

Diritto di Recesso

Diritto di Recesso (Decreto Legislativo n.206/2005)

In base all'art. 5, il consumatore ha diritto di recedere da qualunque contratto a distanza, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi, per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore.

Come esercitare il Diritto di Recesso (Decreto Legislativo n.206/2005)


  • Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex o fac-simile, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.

    Nella lettera dovranno essere specificate le coordinate bancarie dove il Cliente desidera ricevere l'accredito della somma sostenuta per l'acquisto della merce (escluso Spese di Spedizione).

  • Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore è tenuto a restituirlo o a metterlo a disposizione del fornitore o della persona da questi designata, secondo la modalità ed i tempi previsti dal contratto. Il termine per la restituzione del bene non può comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene.

    Il Cliente dovrà restituirci i prodotti integri e nella loro confezione originaria con eventuale fattura o scontrino fiscale.

  • Le uniche spese dovute dal consumatore per l'esercizio del diritto di recesso a norma di legge sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente, ove espressamente previsto dal contratto a distanza.

    La spedizione dal Cliente al Fornitore è a carico del Cliente e sotto sua responsabilità.

  • Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore conformemente alle disposizioni del presente articolo, il fornitore è tenuto al rimborso delle somme versate dal consumatore. Il rimborso deve avvenire gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio di recesso da parte del consumatore.

Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare una comunicazione scritta (Raccomandata con avviso di Ricevimento) a:

AgriStore di Cosenza Vincenzo
Via G. Amendola, 146
87011 Cassano allo Ionio (CS)


seguendo le indicazioni del Decreto Legislativo n.206/2005.


AgriStore di Cosenza V. accetterà la merce resa riservandosi di constatare che i prodotti siano stati riconsegnati nello stato d’origine e con gli imballi originali, è opportuno rivestire l’involucro originale del prodotto con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga anche da scritte o da apposite etichette.


Il Diritto di Recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

  • Il diritto si applica al singolo prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

  • Il bene acquistato dovrà essere integro come nelle condizioni originali,   munito del sigillo di garanzia o cartellino identificativo integro e non   manomesso e restituito nella confezione originale;   va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi   direttamente sulla confezione originale del prodotto;

  • Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene "a norma di legge", sono a carico del Cliente e la spedizione fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino,   è sotto la completa responsabilità del Cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto,   Alberto Guido & figli S.a.s. darà comunicazione al Cliente dell’accaduto  per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del   corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato);   in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per   la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;

  • AgriStore di Cosenza V. non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; 

  • Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto con l’eventuale negazione del recesso.

  • AgriStore di Cosenza V. provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo già pagato escluse le spese di spedizione sostenute, entro il termine di 14 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato tramite il mezzo di pagamento utilizzato durante l'acquisto. Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario o contrassegno, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. IBAN dell’intestatario della fattura).


  1. Il diritto di recesso decade totalmente, nel caso di mancanza della condizione  essenziale di integrità del bene (sigilli di garanzia e/o suo contenuto), nei casi in cui AgriStore di Cosenza V. accerti:

    - La mancanza dell’imballo interno originale;
    - L’assenza di elementi integranti del prodotto (marchi, sigilli di garanzia, ecc.);
    - I
    l danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

  2. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, AgriStore di Cosenza V. provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.


SPESE SPEDIZIONE NEL RECESSO

In caso di recesso AgriStore di Cosenza V. non rimborserà le spese di spedizione di andata e ritorno del bene.